Accedi al sito
Serve aiuto?
Oreste Ruggiero Architetto

Editoria e pubblicazioni » Pubblicazioni » Romanzi » La rabbia di D

ORESTE RUGGIERO

LA RABBIA DI "D"

Quante volte durante la nostra giornata incontriamo amore e quante altre rabbia? Va anche detto che amore e rabbia sono due sentimenti estremi, forse difficili da incontrare. Allora chiediamoci ancora: Quante volte incontriamo gentilezza, comprensione, tolleranza; e quante altre insofferenza, irascibilità e intolleranza? Intendo dare per scontati i risultati della risposta a favore di quest’ ultimi nefasti ma ricorrenti atteggiamenti. Allora non è l’ amore che muove il mondo. Anche se l’ intensità di questo sentimento è talmente grande che riesce ancora, seppur sbilanciato per forze e mezzi, a tenere insieme i cocci di questa inquieta umanità. Ma cos’è la rabbia? Per “D” è un sentimento che ha sempre fatto parte del suo carattere. Forse è nato con lui oppure poco dopo a causa delle vicende della sua infanzia o del modo in cui la viveva. Ma “D” ha nutrito questo sentimento, di rabbia, come si alimenta una belva che ha sempre più bisogno di cibo perché sempre più grande, poderosa ed inquieta. Saranno varie circostanze della vita a fra capire a “D” che quella belva può essere fatta morire soltanto per inedia. Altrimenti essa è sempre pronta a prendere il sopravvento, perché odiare è più facile che amare ma, come tutte le cose facili, in fondo i frutti sono spesso amari. “D”, attraverso alcune coincidenze indotte da un’ amico scomparso (il vecchio americano), individuerà un metodo per combattere la sua rabbia. Ma non sarà attraverso il classico “cerca in te stesso”. “D” non ha spazio dentro di sé perché ogni sua parte è invasa dai sentimenti dell’inquietudine e della rabbia. Sarà il messaggio di alcuni testi, fra i quali il libro di Pinocchio, a favorire la riflessione sul tragitto, da giovane inquieto e irascibile, a uomo adulto proiettato verso l’ armonia della saggezza. Vi riuscirà del tutto? Il percorso non è facile. Ogni giorno “D” si chiede: “Ma perché devo cambiare proprio io, per rimanere ancora più vulnerabile? Del resto, la gente non si interessa forse di più agli incidenti, alla violenza o alle risse per strada che a un gesto di amore e compassione? Non è forse più attratta dalle risse in Tv che non dall’espressioni della solidarietà, dell’ arte e della cultura?” Ma in fondo era proprio questa gente che era capace, singolarmente, di slanci impensabili. E allora?...

Romanzo - O.R.A.D. Editore
Codice ISBN 9 788890 304651
Costo di Copertina €.  21,00

Vuoi maggiori informazioni? I nostri recapiti sono:
Tel/Fax 0572 73552 - E-mail: orad.editore@yahoo.it

MODALITA' DI ORDINAZIONE DELLE PUBBLICAZIONI O.R.A.D.:
Mediante invio attestazione di bonifico (IBAN: IT 58 T 01030 70460 000002015238) del valore del prezzo di copertina a orad.editore@yahoo.it, con i dati per la fatturazione e la spedizione. Seguirà invio entro tre giorni con spese postali a carico della Casa Editrice.